Unwanted furniture 2!

oltre 10mila persone per la MDW23: 10 nuovi oggetti trasformati da 10 designer under 30

Customer:
AMSA – Gruppo A2A
Year:
2023
Expertise:
Economia Circolare
OpenDot + AMSA in collaborazione con Stooping Milano

Per la sua 2a edizione Unwanted Furniture! ha messo in mostra 10 nuovi oggetti realizzati da 10 giovani designer under 30 negli spazi di TortonaRocks in via Tortona 5.

OpenDot e AMSA hanno lanciato una Call for designer e selezionato 10 progettisti a cui è stata affidata la riprogettazione e la rinascita di 10 oggetti recuperati da Stooping Milano – l'account Instagram che facilita lo scambio di mobili e arredi in disuso.

Da sempre ai designer è affidata la grande sfida di unire funzionalità, estetica e necessità del tempo in cui viviamo e, oggi più che mai, avanza l’esigenza di uno sguardo sostenibile verso il presente e il futuro. Con il supporto di OpenDot ogni designer ha declinato una strategia circolare del catalogo per trasformare i mobili, passando così “da oggetto da smaltire” a “oggetto di design”.

I designer coinvolti e la strategia applicata al prodotto da risignificare sono stati:

  • Martina Petiti → Minimalizzare → Appendiabiti 

  • Collettivo Finestre Rotte → Rivestire → Pouff 

  • Giuseppe Franceschino → Mixare → Piantana lampada 

  • Anna Veronica Bragazzi → Riparare → Sgabello 

  • Gaia Rubino → Making → Lampada da tavolo

  • Manitu Creative Studio → Design brut → Lampadario con pale 

  • Ewoud Westerduin → Giuntare → cassetti in acciaio inox 

  • Cecilia Raimondi → Raggruppare → Persiane rotte

  • Andrea Ascani → Hacking → Coffee table

  • Davide Balda → Trasformare → Terre di spazzamento Amsa

Durante la MDW2023 la mostra Unwanted Furniture 2! ha contato oltre 10mila presenze.

Download Catalogue
Progetti correlati